Questo sito utilizza solo cookie tecnici (necessari al corretto funzionamento del sito). 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso di questi cookie per maggiori informazioni consulta la nostra Politica della Privacy

Stampa
Visite: 323

Il DPCM 4/3/2020, emanato per affrontare questa emergenza sanitaria ha previsto, per tutta la durata della sospensione delle attività scolastiche, modalità di didattica a distanza.

Considerato il periodo ad oggi preso in esame, si privilegerà un approfondimento e consolidamento degli argomenti trattati. Stiamo valutando altre strumentazioni da adottare qualora si dovesse protrarre la sospensione.

Effettuata una prima ricognizione, lo strumento più efficace che possa garantire una gestione giornaliera del carico di lavoro è risultato il registro elettronico. Pertanto nello spazio “diario di bordo” ogni docente per la propria disciplina, caricherà i materiali di studio e, mettendo la data, articolerà la progressione e il carico di lavoro. Si prega pertanto di inserire nella ricerca la data dal 5 di marzo in poi e visualizzare giorno per giorno le indicazioni fornite dai docenti per le varie discipline per quella data.

L’accesso per ogni singola classe, comune a tutti i genitori, è determinato dalla combinazione di ID e PW corrispondente.

Negli allegati sottostanti sono indicati gli accessi per ogni singola classe dei plessi e l’email che può essere utilizzata per comunicare con i docenti della propria classe per qualsiasi chiarimento o problema.

Coloro che non avessero collegamento con Internet possono visionare la pagina del diario di bordo anche tramite smartphone e possono contattare il coordinatore di classe per concordare un appuntamento per la consegna degli eventuali materiali in cartaceo.

Per quanto riguarda i percorsi educativi individualizzati che stanno seguendo alcuni studenti sarà cura del docente di sostegno prendere contatto con la famiglia e predisporre materiali di studio funzionali al piano di sviluppo  degli apprendimenti.

Si ringrazia per la collaborazione  di tutti in questa fase di difficoltà e di emergenza.