Questo sito utilizza solo cookie tecnici (necessari al corretto funzionamento del sito). 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso di questi cookie per maggiori informazioni consulta la nostra Politica della Privacy

Piano Offerta Formativa

Registro Elettronico

Area contenuti digitali e informatici

Festa della Toscana

Contatore Visite

5.png5.png6.png9.png5.png5.png
Today42
Yesterday607
This week42
This month15777
Total556955

Visitor Info

  • IP: 54.196.110.222
  • Browser: Unknown
  • Browser Version:
  • Operating System: Unknown

Who Is Online

1
Online

Lunedì, 28 Maggio 2018 03:16

               Assi/direttive POF 

Al Ministero della Pubblica Istruzione spetta il compito di indicare i processi comuni di formazione scolastica – in termini di conoscenze e competenze -  del Sistema Scolastico italiano. Alle singole Istituzioni scolastiche compete la funzione di stabilire gli obiettivi da raggiungere, ampliandoli anche con le risorse offerte dal territorio, dall’ambiente, avvalendosi del supporto di agenzie territoriali non prettamente atte al dovere educativo. Il curricolo si costruisce attraverso uno stretto rapporto di reciprocità  con l’ambiente. Se prima si richiedeva ai docenti di essere dei buoni esecutori di contenuti predisposti altrove, ora con la formulazione del curricolo gli insegnanti devono essere attori  protagonisti e maturare scelte responsabili da effettuare.

Analizzando, quindi, le normative nazionali vigenti, i regolamenti sulle competenze richieste dalla Comunità Europea e dopo una attento esame della progettazione territoriale (P.I.A. e P.I.G.I.), sono state elaborate le sotto elencate assi/direttive che definiscono le scelte culturali e formative dell’Istituto.

  • ASSE 1. SVILUPPO DI COMPETENZE- CHIAVE PREVISTE DALLA C.E.
  • ASSE 2. ORIENTAMENTO E CONTINUITÀ
  • ASSE 3. EFFICACIA, MIGLIORAMENTO E POTENZIAMENTO DELLA QUALITÁ DEL SERVIZIO
  • ASSE 4. ACCOGLIENZA DELLE DIVERSITÁ

Ogni asse-direttiva del POF prevede delle azioni legate a specifici contesti e la loro articolazione all’interno del curricolo verticale dell’Istituto.

Le molteplici proposte didattiche elaborate dagli insegnanti di tutti gli ordini di Scuola si configurano sotto tre forme operative:

ITINERARIO:  È un percorso disciplinare che può anche richiede un breve intervento di un esterno, ma viene interamente guidato dall’insegnante/i di classe e assume un valore puramente di approfondimento della materia. Consente di accrescere le conoscenze relative ad un singolo argomento disciplinare e prevede delle uscite.

LABORATORIO:  Un laboratorio presuppone un’attività pratica e/o teorica che si distacchi dalla lezione frontale curricolare e può prevedere anche un cambio di ambiente, laddove è possibile. Qualora non si faccia fronte con abilità in possesso del personale docente, si richiede la consulenza dell’esperto esterno.

PROGETTO: Un progetto implica una serie di attività complesse e innovative. Generalmente può comprendere in sé  laboratori e itinerari. Nella scelta e nella stesura dei Progetti si tiene conto della programmazione culturale e  finanziaria degli Enti territoriali e Nazionali, anche in vista di eventuali finanziamenti.

Tutti questi percorsi consentono di rafforzare le abilità cognitive e metacognitive dell’alunno e di creare possibili legami tra aree culturali.

Le proposte che sono a carico dell’utenza, ad esclusione di quelli di attività sportiva della scuola secondaria, usufruiscono  di una compartecipazione da parte degli enti territoriali.

Allegati:
Scarica questo file (asse 1.pdf)Asse 1[ ]430 kB
Scarica questo file (asse 2.pdf)asse 2[ ]329 kB
Scarica questo file (asse 3.pdf)asse 3[ ]182 kB
Scarica questo file (asse 4.pdf)asse 4[ ]215 kB
Scarica questo file (pof 2017-18.pdf)POF 2017.18[ ]729 kB